Job Crafting: cos'è e come potrebbe migliorare la tua vita

Job Crafting: cos’è e come potrebbe migliorare la tua vita

246 (1)

Ti sei mai trovato in quel loop in cui tutte le giornate lavorative ti sembrano uguali e non finiscono mai? 

Chiudi gli occhi e dimmi come ti fa sentire la possibilità di trovare frammenti di felicità nel tuo lavoro. 

Trovare la propria dimensione conciliando vita privata, vita lavorativa, sonno è difficile e se non hai ancora trovato il tuo equilibrio, non c’è nulla di cui sentirsi sbagliati. 

Il primo passo da fare è riflettere su come investi il tuo tempo, in termini di time management. 

 

Il punto di partenza 

Inizia col chiederti quale sia la tua purpose; si esatto, come nelle aziende. Ti sto invitando a pensare come se dovessi creare il progetto imprenditoriale della persona che sei. 

Cosa succederebbe se il tuo lavoro ne valesse la pena? Se il tuo lavoro oltre che essere un obbligo per guadagnarti da vivere, diventasse anche la tua passione? 

Ricordati che anche aspirando al lavoro dei tuoi sogni, la strada sarà sempre in salita

Senza il giusto mindset, tutti i lavori ti sembreranno grigi, noiosi e continuerai il resto della tua carriera contando i giorni che mancano al weekend.

Perché non darti l’opportunità di cambiare?  

 

Il job crafting e i grandi perché 

Job crafting significa riprogrammare il nostro cervello e cambiare, anche di qualche virgola, i nostri compiti, le relazioni e le percezioni legate al nostro ambiente lavorativo e alle nostre mansioni – creandoci così il lavoro che amiamo. 

Gli imprenditori sono l’esempio lampante del significato di job crafting: si sono creati il lavoro che amano da zero. Tutti noi possiamo prendere ispirazione e diventare a nostra volta protagonisti, non più spettatori, della nostra vita

Immagina di trovare un lavoro che sia creato, strutturato, pensato apposta per te. Come sarebbe? Un lavoro in linea con le tue passioni, i tuoi punti di forza, le tue doti. 

Un HR Manager direbbe che il job crafting è un approccio proattivo messo in atto dai singoli dipendenti quando sentono l’esigenza di cambiamenti così da trovare un compromesso tra le loro esigenze e le richieste del contesto lavorativo. 

 

Il paradosso della proattività 

Sulla scia delle domande esistenziali come “è nato prima l’uovo o la gallina?” Tim Baker nel suo libro “the proactive paradox” si domanda se sia il management che incoraggia il team a sviluppare spirito di iniziativa oppure se siano i singoli membri del team che sviluppano un atteggiamento proattivo ed il management approvi solamente questo tipo di comportamento. 

 

I tre tipi di Job crafting 

Nel 2001 grazie alla professoressa Amy Wrzesniewski e Jane Dutton ampliano questo framework di pensiero. 

 

Task crafting: aggiungere pepe alle nostre responsabilità 

In cosa consiste? Aggiungere o modificare alcune delle nostre responsabilità di contorno (non quelle core, mi raccomando!) stabilite nella job description. Ci stiamo riferendo al famoso valore aggiunto che ognuno di noi porta quando svolge i propri compiti Un esempio? Un tassista potrebbe dare consigli turistici ai suoi clienti. 

Relationship crafting: quando il chi fa la differenza

Il focus è modellare il tipo e la natura delle nostre interazioni con gli altri: creare relazioni può comportare benefici e significativi miglioramenti nello svolgimento delle nostre mansioni. 

Un esempio? 

Sei uno studente universitario e chiedi ad alcuni tuoi compagni di corso di studiare insieme. Come migliora la qualità del tuo studio? Tieni alta la motivazione, hai la possibilità di confrontarti, ripetete insieme ed impari più velocemente. 

Un responsabile marketing potrebbe fare brainstorming insieme al reparto comunicazione per interagire meglio col suo target di riferimento. 

Cognitive crafting: la tua mente può fare grandi cose

Consiste nel cambiare la tua prospettiva, il tuo mindset quando ti relazioni con le tue task ed il tuo ambiente lavorativo. 

Richiede fatica, noi esseri umani non siamo inclini a darci torto e tendiamo a non voler vedere gli elementi che sono in disaccordo col nostro punto di vista. 

Prova a chiederti come potresti stravolgere il tuo pensiero quando ti relazioni con la realtà di tutti i giorni a lavoro, cosa potresti fare per uscire dalla routine e dalla monotonia. 

Attenzione! Mettersi in discussione potrebbe darti modo di scoprire un significato nuovo, diverso e potresti addirittura sorprenderti. 

community

Incontra persone con i tuoi interessi, entra nella Community